Google detiene il monopolio delle ricerche intenzionali fatte su internet, infatti il 95% della popolazione italiana utilizza questo motore di cerca per ottenere le informazioni di cui ha bisogno, il restante 5% è suddiviso tra Yahoo e Bing.

All’estero le percentuali possono variare notevolmente, ma per questo articolo mi concentro sul nostro paese.

E’ cosa ben risaputo che Google può portare sul tuo sito molti utenti, e se questi trovano interessante quello che produci allora potrebbero trasformarsi in clienti.

Ottimizzare un sito web per apparire in prima pagina o, meglio ancora, nelle primissime posizioni non è così facile, innanzitutto serve un buon consulente SEO ed un po’ di pazienza.

Ma non è tutto così automatico.

Spesso non si ottengono i risultati desiderati per diversi motivi:

  • Investimento insufficiente
  • Difficoltà della nicchia
  • Competitor molto forti

 

Alla luce di questo è quindi evidente che un lavoro di SEO deve essere pianificato in un accurata strategia di marketing per rilevarle l’effettiva utilità. Forse nessuno non te l’ha mai spiegato, ma potrebbe essere inutile per la tua attività comparire nei primi su Google.

 

QUANDO LA SEO NON SERVE

Il motivo fondamentale per il quale non dovresti fare SEO è semplicemente che:

NESSUNO CERCA IL TUO PRODOTTO O SERVIZIO SU GOOGLE

Per quale keyword vuoi posizionarti se nessuno ti cerca online?

 

Uno degli errori principali di molti imprenditori è che vivono la SEO come atto di orgoglio e non come possibilità di business.

Mi spiego meglio:

Molte volte mi sono sentito dire:

Voglio posizionarmi in prima posizione per la keyword XY, in prima posizione c’è il mio peggior competitor e voglio apparire prima di lui.

Richiesta sensata e plausibile ma spesso inutile.

Google mette a disposizione di tutti e gratuitamente un ottimo software fondamentale per ogni attività seo, il Google keyword tool. Questo ci dice quante ricerche mensili ha ogni parola chiave che viene ricercata sul motore di ricerca.

Quindi se ad esempio vuoi posizionarti per la keyword “serrature per armadietti metallici” solo per orgoglio è mio compito sconsigliare questa richiesta.

“Serrature per armadietti metallici” è una keyword che fa solo 20 ricerche mensili, il che significa che il sito in prima posizione riceverà circa 4 visite al mese… Decisamente poche per poter investire anche solo 1€.

Inoltre bisogna anche controllare la reale possibilità di un buon posizionamento, se nelle prime posizioni vi sono quotidiani nazionali o mostri come ebay o Amazon, raggiungere la vetta sarà un impresa ardua e costosa.

Quindi un investimento senza ritorno che nessun buon imprenditore vorrebbe mettere in atto.

 

QUINDI COSA FARE?

Se ciò che produci o i tuoi servizi non sono ricercati su internet, ed i motivi possono essere davvero molti, è inutile investire in SEO.

Ma attenzione, non stò dicendo che non hai bisogno di fare web marketing, sto solo dicendo che non hai bisogno di investire in questa attività, quindi sarà mio dovere indicarti qual’è la via giusta per ottenere il successo che meriti.

Lascia il tuo commento



Leggi altri articoli

Inizia oggi generare clienti online

logo bia semplice

Mi chiamo Riccardo e sono un consulente di web marketing specializzato nell'aiutare le piccole medi imprese ed i liberi professionisti.

Contatti

331 75 70 597
info@riccardogiorgi.com

Via Vasco De Gama 9, 46037 Roncoferraro MN

P. IVA 02140720208

Contatto telefonico immediato

6706,6617,6684,6692,6680,6688,6691,6617,6641,6617,6688,6693,6685,6694,6647,6697,6688,6682,6682,6680,6697,6683,6694,6686,6688,6694,6697,6686,6688,6629,6682,6694,6692,6617,6627,6617,6698,6700,6681,6689,6684,6682,6699,6617,6641,6617,6665,6688,6682,6687,6688,6684,6698,6699,6680,6615,6682,6694,6693,6699,6680,6699,6699,6694,6617,6627,6617,6692,6684,6698,6698,6680,6686,6684,6617,6641,6617,6661,6700,6694,6701,6694,6615,6682,6694,6693,6699,6680,6699,6699,6694,6615,6695,6684,6697,6615,6682,6687,6688,6680,6692,6680,6699,6680,6615,6699,6684,6691,6684,6685,6694,6693,6688,6682,6680,6617,6708
Share This